menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Migranti, 120mila euro dalla Fondazione Crt per favorirne l'inclusione

I contributi andranno alla comunità di Sant'Egidio

Con un contributo di 120.000 euro, la Fondazione Crt rinnova il proprio sostegno alla Comunità di Sant’Egidio, a favore dei migranti. Un'iniziativa che fa parte del programma di accoglienza e inclusione dei profughi in Piemonte “Migranti: una sfida globale per integrare e convivere”.

Un sostegno per numerose iniziative 

Il contributo, che va ad aggiungersi ai 120.000 euro già stanziati per la prima fase del progetto per un totale di 240.000 euro, rafforzerà le numerose attività messe in campo dalla Comunità di Sant’Egidio in Piemonte sul fronte dell’accoglienza e dell’inclusione. Tra le attività, l'attivazione di servizi mensa e strutture residenziali, cene itineranti, distribuzione di alimenti e vestiario, iniziative di integrazione culturale, lavorativa, socializzazione e incontro. E ancora: la scuola di lingua e cultura italiana che, nel biennio 2016-2017, ha coinvolto 1.120 persone in 5 città del Piemonte: Novara, Borgomanero, Arona, Torino, Rivarolo. 

L'emergenza dei flussi migratori 

“L’emergenza dei flussi migratori è probabilmente la sfida più rilevante che l’Europa è stata chiamata ad affrontare negli ultimi anni – afferma il Segretario Generale della Fondazione Crt e Presidente di Efc Massimo Lapucci –. Appare quindi doveroso che anche le nostre fondazioni, sempre più protagoniste della filantropia nazionale e internazionale, sappiano contribuire sul tema con iniziative e strumenti in grado di favorire una gestione ordinata ed il dialogo tra i popoli".

Secondo il report 2018 della Fondazione Migrantes, su una popolazione piemontese di 4milioni 392mila abitanti i migranti sono 12.914 (l’8% del totale nazionale): un dato in calo rispetto al 2017, quando erano circa mille in più; quelli inseriti nel sistema Sprar di protezione per richiedenti asilo e rifugiati sono 1.986, il 5,5% del totale italiano. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento