“Il covid-19 non è uno scherzetto”, il messaggio del comune di Collegno risuona forte e chiaro

L'appello lanciato su facebook

L’immagine di due zucche che indossano una mascherina e un messaggio chiarissimo formulato con parole mirate. La voglia di uscire, svagarsi e festeggiare non ha età e per questo il comune di Collegno decide di rivolgersi a tutta la cittadinanza con un messaggio di impatto visivo per fare in modo che l'imminente ricorrenza di Halloween non diventi un pretesto per creare assembramento e di conseguenza creare situazioni di possibile contagio da coronavirus.

L’amministrazione ha diramato questo messaggio su facebook: “Si invitano tutti i cittadini, grandi e piccoli, a evitare ogni attività e feste, scambi di dolci o scherzi che possano creare situazioni di contagio o assembramento. Grazie”. 

Un messaggio valido per tutti, non solo per i collegnesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

Torna su
TorinoToday è in caricamento