rotate-mobile
Attualità Centro / Piazza Castello

Torino, riparte il bus Sighseeing e per Pasqua c'è la nuova linea che porta alla tramvia di Superga

Da piazza Castello a Sassi

Torino, dopo lo stop forzato causa pandemia, vuole tornare ad essere una città a misura di turista. Giovedì 14 aprile sono ripartite tutte le linee del City Sightseeing, il caratteristico bus rosso a due piani che accompagna i visitatori in giro per la città. Sono tornate attive quindi la A, la B e la C e a queste, a partire da oggi sabato 16 aprile, giusto in tempo per il week-end pasquale, si aggiunge la linea D che collega piazza Castello con zona Sassi, dove c'è il capolinea della tramvia per raggiungere Superga.

"Lo avevamo provato un mese fa annunciando la novità per Pasqua - ha commentato l'assessora alla Mobilità e Trasporti della Città di Torino, Chiara Foglietta -. E così da oggi tutti i sabati, le domeniche e nei giorni festivi è possibile viaggiare sulla linea D di City Sightseeing Torino che congiunge piazza Castello con il capolinea della cremagliera.  Da lì è possibile raggiungere la Basilica di Superga, con un unico biglietto. La tranvia Sassi-Superga è ripartita con gli orari estivi dal 1º aprile ed è attiva tutti i giorni, tranne il mercoledì".  Per usufruire del servizio gli utenti potranno acquistare un biglietto unico bus+tramvia al costo di 16 euro (ridotto, 8 euro). 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, riparte il bus Sighseeing e per Pasqua c'è la nuova linea che porta alla tramvia di Superga

TorinoToday è in caricamento