rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Attualità

Cirio e la vaccinazione della figlia: secondo round contro i no-vax, "prendiamo i nostri giovani per mano"

Su Facebook

Il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, oggi, giovedì 28 ottobre 2021, ha postato nuovamente la fotografia della figlia Carolina mentre fa la seconda dose del vaccino anticovid come già aveva fatto un mese fa in occasione della prima dose. Anche in questo caso si tratta di una sfida a distanza a no-vax e negazionisti, che già lo avevano preso di mira nell'occasione precedente.

Oggi come allora, questi ultimi si sono scatenati in commenti che lasciano il tempo che trovano, visto che non sono suffragati da una minima base scientifica. Questi vanno dal negare la genuinità dell'immagine, al sostenere che il vaccino fa male ai bambini (o nel migliore dei casi è inutile), al sostenere che non si usano i minorenni per questa campagna e chi più ne ha, più ne metta.

Come nel suo stile, Cirio però non le manda a dire: "Da papà - scrive - comprendo bene la preoccupazione ogni volta che i nostri figli devono assumere un farmaco. Ma il vaccino serve a proteggerli, a preservare il loro futuro e quello di tutti noi. Prendiamoli per mano, con fiducia nella scienza. In Piemonte più del 70% dei nostri giovani ha già aderito alla vaccinazione. #avanticosì oltre il Covid".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cirio e la vaccinazione della figlia: secondo round contro i no-vax, "prendiamo i nostri giovani per mano"

TorinoToday è in caricamento