menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiazze oleose nel Po tra Moncalieri e Torino, Arpa: “Sversamento sporadico e di breve durata"

Le prime analisi di Arpa Piemonte

Giovedì mattina, 18 febbraio, Arpa ha ricevuto alcune chiamate dai cittadini che segnalavano alcune chiazze oleose sul Po a partire dai ponti di Moncalieri tra il ponte della ferrovia e ponte dei Cavalieri Templari fino al ponte delle Molinette (ponte Balbis) di Torino. Una squadra di tecnici dell'Agenzia ha effettuato i sopralluoghi e i campionamenti in più punti lungo i tratti cittadini del fiume per capire entità e origine dell'inquinamento. Le prime analisi qualitative, in attesa dei risultati delle analisi chimiche, hanno evidenziato la presenza di idrocarburi volatili compatibili con uno sversamento di prodotti petroliferi. 

I campionamenti ed i sopralluoghi sono proseguiti anche oggi, ma non risultano  più nel fiume chiazze oleose in tutto il tratto cittadino da Moncalieri a Torino. Specifica Arpa Piemonte: “Campionamenti e analisi effettuate questa mattina, per confermare l'impressione visiva, non mostrano presenze di composti petroliferi. Le prime analisi chimiche di laboratorio effettuate sui campioni di ieri confermano la presenza in tracce di composti di idrocarburi La chiazza oleosa segnalata ieri ha interessato solo lo strato superiore del fiume (di pochi millimetri) e fa capire che lo sversamento è stato sporadico e di breve durata”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento