È morto l'attore Gigi Proietti, il ricordo di Appendino: "Ci ha fatto sorridere e riflettere"

Già moltissimi i messaggi di cordoglio del mondo dello spettacolo torinese

Si è spento questa mattina attorno alle 5.30, l'attore romano Gigi Proietti e la commozione corre sui social. A esprimere il suo cordoglio personale e della Città di Torino, anche la sindaca Chiara Appendino che scrive: "È un lunedì più triste per tutto il Paese. Gigi Proietti oggi compiva 80 anni e, in questo stesso giorno, ci ha lasciati, creando un vuoto immenso che colmeremo solo con il suo ricordo. Attore profondo, mai eccessivo. Ci ha fatto sorridere e riflettere. E lo farà ancora. Ciao Gigi".

L'attore che da tempo non stava bene e soffriva di problemi cardiaci, stava facendo accertamenti per uno stato di affaticamento ed era già ricoverato da giorni in una clinica romana. Nel tardo pomeriggio di ieri ha avuto un malore, probabilmente un attacco cardiaco, che gli è stato fatale. Proprio oggi avrebbe compiuto 80 anni. Al suo capezzale la moglie, Sagitta Alter, e le figlie Susanna e Carlotta. 

Cordoglio unanime

Ma il cordoglio per la scomparsa del grande attore romano è unanime. E da Torino arriva anche il messaggio di Luciana Littizzetto: "E adesso dibbiamo anche fare senza di te. Ci hai fatto tanto direre e ora ci piange il cuore".

E così anche la cantante carmagnolese Rita Pavone: "Ho amato tantissimo il talento ma anche l'umanità di quest'uomo con cui ho avuto la grande gioia di lavorare. Addio Gigi. Ci mancherai tantissimo". 

Alba Parietti: "Questo tragico anno ci porta via il cuore del teatro, il cuore di Roma, il più grande istrione e attore italiano. Addio grandissimo Gigi Proietti"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maestra d'asilo licenziata per un video hard mandato su Whatsapp al fidanzato: tutta la storia

  • Green Pea apre a Torino, creati 200 posti di lavoro: cosa c'è dentro la nuova struttura avveniristica

  • Il primario della rianimazione di Rivoli è positivo al covid: aveva invitato i negazionisti "a farsi un tour in reparto"

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Rivoli, il videogioco usato per adescare i bambini e invogliarli a farsi foto e video nudi

  • Tragedia a Torino: uomo si toglie la vita gettandosi nel Po

Torna su
TorinoToday è in caricamento