rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Attualità Grugliasco

Chef Rubio insulta i volontari che fanno i controlli sul coronavirus: "Delatori frustrati dimm..."

La risposta del sindaco

Dura polemica a distanza tra Chef Rubio (al secolo Gabriele Rubini), personaggio televisivo noto soprattutto per la trasmissione 'Unti e bisunti', e l'amministrazione comunale di Grugliasco capitanata dal sindaco Roberto Montà.

Oggetto del contendere sono i 101 volontari messi in campo dal Comune per fronteggiare l'emergenza. Allo chef televisivo non piace che questi abbiano anche compiti di controllo dei trasgressori delle norme del governo contro la diffusione dell'epidemia.

E così, su Twitter, si è lasciato andare a un commento durissimo: "Ed è così che dei delatori frustrati dimmerda diedero un senso alla loro inutile vita", riferendosi ai volontari stessi.

A brevissimo giro, però, è arrivata la risposta del sindaco Montà, sempre su Twitter: "I delatori frustrati dimmerda sono quelli che consegnano pacchi alimentari, le mascherine e aiutano a fare la spesa agli anziani. Qui l'unico frustrato mi pare lei...".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chef Rubio insulta i volontari che fanno i controlli sul coronavirus: "Delatori frustrati dimm..."

TorinoToday è in caricamento