Attualità Corso Vercelli, 165

Il carcere di Ivrea è al freddo da settimane: protestano i sindacati, anche interrogazioni in parlamento

"Situazione nel caos più totale"

Il carcere di Ivrea

Ormai da settimane, almeno da fine novembre 2020, il carcere di Ivrea è del tutto privo di riscaldamento. Per questa ragione, sulla spinta delle proteste dell'Osapp, i gruppi parlamentari della Lega Salvini e di Forza Italia hanno presentato altrettante interrogazioni al ministro della giustizia Alfonso Bonafede.

"Le condizioni del carcere di Ivrea - dice Leo Beneduci, segretario generale dell'Osapp, sindacato di polizia penitenziaria - dovrebbero essere oggetto di verifica da parte degli organi centrali dell'amministrazione penitenziaria. Ad oggi gli organi regionali sembrano completamente disinteressarsi al grave stato di abbandono e al completo caos organizzativo dell'istituto, anche per l'assenza, da tempo, del direttore e del comandante della polizia penitenziaria titolari. Infatti ne vengono inviati in missione da altri istituti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il carcere di Ivrea è al freddo da settimane: protestano i sindacati, anche interrogazioni in parlamento

TorinoToday è in caricamento