Attualità Aurora / Corso Novara

Al via i lavori al palazzo del Toroc: in autunno pronti i primi uffici

La sede del Comitato olimpico di Torino 2006 dice finalmente addio al degrado

Il cantiere è partito al palazzo del Toroc

Il Toroc, quella che fu la sede del Comitato organizzatore delle XX Olimpiadi Invernali di Torino del 2006, sarà sede di un centro uffici. Il grande edificio, disabitato da anni e ormai in rovina, situato all'angolo tra via Bologna e corso Novara, ospiterà nove piani di uffici tutti da affittare e il cantiere, a distanza di 14 anni dalla fine dei Giochi Olimpici, è finalmente partito. Le impalcature rivestono da diversi giorni l'intero perimetro. I primi spazi saranno terminati in autunno ma l'intero progetto vedrà la fine nella primavera 2021.  

Una riqualificazione importante per borgo Rossini che ormai nell'ex sede Toroc vedeva un segno decadente di degrado e che d'ora in avanti potrà sperare in un aumento dell'occupazione e delle attività lavorative in zona. Con una conseguente rivalutazione di bar e locali che ai tempi delle Olimpiadi sicuramente facevano più affari di adesso. Erbacce, vetri rotti e spazzatura accumulati in questi anni all'ingresso dell'edificio, Look of the Games completamente sbiadito e il pannello con il logo olimpico crollato l'estate scorso sono stati a lungo tempo segnale di un'eredità a cinque cerchi piuttosto pesante per la città di Torino. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via i lavori al palazzo del Toroc: in autunno pronti i primi uffici

TorinoToday è in caricamento