rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Attualità Madonna di Campagna / Corso Grosseto

Corso Grosseto, il cantiere si avvia verso la fine, ma i commercianti sono in ginocchio

I lavori si concluderanno in primavera, ma molti negozi hanno già chiuso

L'assetto tra corso Potenza e corso Grosseto sta iniziando a prendere forma. Sono passati quasi quattro anni dall'inizio del cantiere per la realizzazione del collegamento ferroviario sotterraneo della Torino-Ceres e i lavori, che proseguono, iniziano a mostrare il nuovo volto dell'area. Finalmente è possibile vedere, laddove una volta c'era il cavalcavia poi abbattuto, la base del tunnel che consentirà agli automobilisti di muoversì tra corso Grosseto e corso Potenza. E si inizia anche a capire come sarà la viabilità, anche se in molti, soprattutto sui social, già se ne lamentano: al centro di largo Grosseto non ci sarà una rotonda, ma un incrocio regolato da semafori e intanto si sta procedento per la posa dei binari del tram.

Il cantiere dovrebbe concludersi entro la primavera 2022, con grande sollievo dei commercianti, quei pochi che nella zona, 'martoriata' dai lavori e dai disagi per il traffico, le code, lo smog e non per ultima la mancanza di parcheggio, sono riusciti a tenere le serrande aperte, pur con un calo del fatturato, negli ultimi anni, di circa il 60%. Ma sono tanti gli esercizi commerciali che hanno dovuto arrendersi e chiudere: i lavori si sono protratti più del dovuto e riuscire a sopravvivere, complici anche le difficoltà create dalla pandemia, è tutt'altro che semplice. 

E a partire dal 2023, anno in cui anche la ferrovia dovrebbe entrare in servizio, l'aeroporto e il capoluogo torinese saranno finalmente collegati tra loro. Tra lo scalo di Caselle e il centro città ci saranno treni ogni quarto d'ora che percorreranno l'intero tragitto in meno di mezz'ora. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso Grosseto, il cantiere si avvia verso la fine, ma i commercianti sono in ginocchio

TorinoToday è in caricamento