Calendario scolastico 2020/2021, in Piemonte si ricomincia il 14 settembre

In attesa di conoscere le linee guida dal Governo per la ripartenza post covid

Ufficialmente le scuole in Piemonte riapriranno le loro aule il 14 settembre 2020 - data indicata dal Miur - per concludersi l'11 giugno 2021. I giorni di lezione nella scuola primaria e nella scuola secondaria di primo e di secondo grado saranno 208, mentre per la scuola per l’infanzia 224, che si riducono rispettivamente a 207 e a 223 nel caso in cui la ricorrenza del Santo Patrono coincida con un giorno nel quale siano previste lezioni.

E la Regione ha approvato il calendario scolastico 2020-2021 in attesa di conoscere le linee guida del governo per la ripartenza post covid, dalle regole sulla sicurezza sanitaria e sul distanziamento sociale a quelle relative ai trasporti degli studentI. I periodi di festività natalizie, carnevalesche e pasquali, oltre a un ponte in occasione dell’Immacolata Concezione, che consentirà ai ragazzi di stare a casa il 7 e 8 dicembre. E sarà anche l'unico. Nessun ponte festivo infatti ai Santi: l'1 novembre cadrà di domenica. 

Le vacanze di Natale inizieranno come di consueto il 23 dicembre e si tornerà a scuola giovedì 7 gennaio; lo stop per le vacanze di Carnevale è previsto dal 13 al 17 febbraio mentre a Pasqua studenti e insegnanti si fermeranno da giovedì 1 a martedì 6 aprile. Nessun ponte è previsto in primavera invece: il 25 aprile, Festa della Liberazione, sarà di domenica e il 1° Maggio, Festa del Lavoro di sabato. Il 2 giugno, Festa della Repubblica, cadrà di mercoledì. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • Rivoli, il videogioco usato per adescare i bambini e invogliarli a farsi foto e video nudi

  • Dieta, metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunciare ai propri alimenti preferiti

  • Torino, colta da malore, stramazza al suolo: muore in ospedale nonostante i soccorsi dei civich

Torna su
TorinoToday è in caricamento