Attualità

Il calendario 2020 dell'Arma: "L'eroismo dei carabinieri al servizio dei più deboli"

Presentato anche a Torino

Il colonnello Francesco Rizzo presenta il calen

È la dedizione il tema portante del calendario storico 2020 dell'Arma dei carabinieri. Giunto all'87esima edizione, con oltre un milione di copie rinnova, come ha spiegato oggi a Torino il comandante provinciale dei carabinieri, colonnello Francesco Rizzo, "lo spirito di dedizione, abnegazione e servizio".

"Quello del 2020 - ha affermato l'ufficiale - è un calendario 'narrativo', che racconta del quotidiano eroismo dei carabinieri al servizio dei più deboli".

Lo racconta tramite le tavole realizzate dall'artista Mimmo Paladino e i testi della scrittrice Margaret Mazzantini.

La copertina, color oro, richiama la tradizione dei mosaici di Ravenna e dei maestri senesi e celebra la prima medaglia d'oro al valor militare concessa il 5 giugno 1920 alla bandiera dell'Arma dei carabinieri per la partecipazione al primo conflitto mondiale.

"Le pagine centrali - ha osservato Rizzo - ricordano la carica di Pastrengo del 1848, quando un drappello di carabinieri a cavallo difese re Carlo Alberto dal nemico".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il calendario 2020 dell'Arma: "L'eroismo dei carabinieri al servizio dei più deboli"

TorinoToday è in caricamento