Attualità

Coronavirus, la bufala di Ronaldo che mette a disposizione i suoi hotel per trasformarli in ospedali

Il quotidiano spagnolo Marca pubblica una notizia secondo cui Cristiano Ronaldo trasformerà i suoi hotel in Portogallo in ospedali per aiutare la lotta contro la pandemia. Falsa anche la notizia sulla morte di Buffon

No, Cristiano Ronaldo non ha deciso di mettere a disposizione i suoi hotel di lusso per trasformarli in ospedali gratuiti per combattere la pandemia di Coronavirus. E ovviamente Ronaldo non pagherà di tasca sua medici e costi sanitari di questi "hotel-ospedali". Si tratta di una fake news lanciata dal quotdiano sportivo spagnolo Marca e dal concorrente Mundo Deportivo, mentre in Italia la bufala è stata data per vera e rilanciata da prestigiosi giornali e sistemi di informazione nazionale e locale.

Marca, ma anche El Mundo Deportivo, citavano come fonte originare della notizia "Arena Desportiva", pagina di informazione sportiva in Portogallo. Ma sulla pagina Facebook di Arena Desportiva è arrivata oggi la smentita, con tanto di scuse ai lettori. Ecco il post e la traduzione: 

!! Nota di chiarimento ?

Ieri è stata pubblicata una notizia sulla nostra pagina su Cristiano Ronaldo che vuole trasformare i suoi hotel in ospedali per aiutare in questa lotta collettiva contro il coronavirus!

Le informazioni circolavano già su diverse pagine Facebook, ma ciò che ci ha portato a pubblicare è stato un post pubblicato da Paula Carvalho, una persona per la quale abbiamo una grande stima e considerazione, essendo presidente dell'Associazione no profit,Essência Humana! Abbiamo cercato subito di contattare le persone collegate a Cristiano per confermarlo, ma non ce l'abbiamo fatta! Siccome Cristiano ci ha già abituati a grandi gesti, e a causa di ciò che abbiamo già detto in precedenza, abbiamo deciso di condividere queste informazioni!
Per amore della verità, nel frattempo abbiamo ricevuto un messaggio da Paula Carvalho, che dice che è stata indotta in errore da altre persone e abbiamo ritirato immediatamente le informazioni dalla Pagina! Siamo stati ingannati anche noi!

CHIEDIAMO LE PIÙ SINCERE SCUSA A TUTTI I NOSTRO SEGUITI!

Approfittiamo ancora per invitare tutti i nostri follower a rispettare tutte le indicazioni date dalla DGS! Viviamo un periodo molto complicato, ma insieme saremo più forti!

fake news ronaldo ospedali hotel Arena Desportiva - Post

Tra i primi a smentire la falsa informazione lanciata da Marca è stato Juventibus, portale di informazione e intrattenimento molto letto dai tifosi juventini. Come scrive Roberto Nizzotti, "Marca ha abboccato ad un post su Instagram che citava una certa Dott.ssa Carvalho, presunta direttrice sanitaria portoghese" .

Sempre su Juventibus si spiega perché la notizia difficilmente avrebbe potuto essere vera, soprattutto in tempi brevi: "Gesto che fa il giro del mondo ma non ha alcun senso pratico: immaginatevi medici ed infermieri, apparecchi sanitari, ventilatori e flebo trascinati nei lunghi corridoi con moquette o i pazienti isolati all’interno di suite lussuose. Molto più sensata una donazione extra-large al sistema sanitario portoghese". Per fare un paragone, in Lombardia stanno allestendo un ospedale "da campo" negli spazi di Rho Fiera a pochi chilometri da Milano: questo perché nell'immediato è più agevole una situazione simile piuttosto che adattare a ospedale edifici e strutture costruiti per altre funzioni. 

Quindi no, Ronaldo non ha "prestato" i suoi alberghi per trasformarli in ospedali, e probabilmente il campione portoghese troverà altre forme per partecipare con donazioni o altro alla lotta al virus che sta paralizzando l'Italia, l'Europa e il mondo. La Juventus ha aperto una raccolta fondi, e Bernardeschi prima e Bonucci dopo hanno fatto importanti donazioni, e non è escluso che Ronaldo partecipi anche all'iniziativa della Juve, oltre a lanciarne di proprie. 

Così come, rimanendo in ambito calcistico, alla gara di solidarietà partecipano anche Daniele De Rossi ed Acerbi che invitano i romani a donare sangue, mentre Francesco Totti ha donato attrezzature specifiche all'ospedale Spallanzani.

La bufala di Buffon morto in in incidente

Oggi è girata su WhatsApp anche una bufala relativa alla morte di Gianluigi Buffon in un incidente d'auto. Anche questa è una clamorosa fake news, peraltro già circolata anni fa, come spiega Bufale.net.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, la bufala di Ronaldo che mette a disposizione i suoi hotel per trasformarli in ospedali

TorinoToday è in caricamento