rotate-mobile
Attualità Bardonecchia / Piazza Europa

A Bardonecchia si scia dal 4 dicembre: stagionali in vendita a prezzi promozionali dal 30 ottobre

Saranno in funzione 4 nuove casse automatiche per evitare il formarsi di code

Anche a Bardonecchia, come sul comprensorio della Vialattea, la stagione dello sci ripartirà il 4 dicembre, in occasione del ponte dell'Immacolata. E si scierà con tutte le attenzioni e le cautele richieste da questo particolare momento di emergenza sanitaria. Saranno in funzione 4 nuove casse automatiche, che sono state lungamente testate durante la stagione estiva, particolarmente semplici e veloci da utilizzare, e che permetteranno ai clienti di evitare le code alle casse degli impianti.  

 "I segnali che ci giungono dagli tour operator e dagli operatori del settore ci fanno ben sperare per una ripresa delle vacanze sulla neve - afferma Nicola Bosticco A.D. della Colomion S.p.A. -: lo scorso anno abbiamo aperto il comprensorio per dare la possibilità ai ragazzi degli sci club di allenarsi, quest’anno speriamo di raccogliere i frutti del nostro impegno. Siamo consapevoli che per tornare alle presenze pre Covid ci vorrà ancora del tempo, ma siamo fiduciosi che già da quest’inverno si potranno vedere dei buoni segnali di ripresa".

Gli stagionali, dove acquistarli

E Bardonecchia per questa stagione invernale ha deciso di andare avanti nel segno della continuità: l’obiettivo primario è permettere a tutti gli operatori locali, Scuole di Sci e Sci Club, così come ai propri clienti, di poter trascorrere i mesi sulla neve, all’insegna della normalità. Per questo motivo saranno proposti, come di consueto gli skipass stagionali che potranno essere acquistati a prezzi promozionali dal 30 ottobre al 14 novembre a Bardonecchia presso l’Ufficio skipass Colomion, Piazza Europa 15 e la cassa di Campo Smith, Regione Molino 18. Ma anche nei numerosi punti vendita presenti a Torino: da Bi-Auto in Via Bologna 102; presso lo Sci club Somerset in Corso Francia 13/bis; al club Ronchiverdi di Corso Moncalieri 446/16 o al Centro sci Torino in Via Massena 94. Come sempre lo skipass stagionale non offrirà solo sci ma sarà arricchito da innumerevoli e vantaggiose agevolazioni previste nel progetto di co-marketing.

Più piste e due impianti nuovi: Seggiovia Bosco e Sciovia Vallon Cros

Il programma di ammodernamento dell’area del Melezet è stato completato con la realizzazione dei nuovi impianti del Bosco e del VallonCros, che ultimati lo scorso anno, potranno finalmente essere a disposizione della nostra clientela. Con la conclusione di questo progetto è possibile offrire agli amanti dello sci alpino nuovi chilometri di piste fuori bosco, fino a raggiungere 2500 metri di quota in un contesto paesaggistico straordinario. Al contempo, è stato implementato il sistema di innevamento programmato, che permetterà di innevare le piste in tempi rapidi.

"Ci piace ricordare - prosegue Bosticco - che, in questi ultimi anni la Colomion ha riammodernato gran parte degli impianti di risalita del comprensorio. Oggi, il Bosco ed il Vallon Cros si aggiungono al piano di investimenti che la società ha portato avanti in questi ultimi anni: dalla seggiovia 6Gigante dello Jafferau, passando per l’Alpine Coaster di Campo Smith, fino alla seggiovia quadriposto del Sellette. Ed è così che oggi possiamo contare su di un comprensorio con oltre 100 Km di piste, con numerosi e innovativi impianti di risalita e con piste che vanno dall’area principianti di Campo Smith alle splendide piste a 2800 metri di quota.

Tutti gli appassionati del free style, potranno trovare lo snowpark del Selletta (nel comprensorio del Melezet) completamente rinnovato. Nuove linee di salti e di rail adatte a tutti i tipi di riders da chi si avvicina la prima volta al park fino agli atleti più bravi. Nel park saranno programmate anche alcune gare per mettere alla “prova” le capacità dei ragazzi dei diversi club che si allenano sul territorio di Bardonecchia.

Gli eventi a Bardonecchia

Nella stagione invernale sono stati programmati moltissimi eventi e manifestazioni. Tra questi: il Gran Prix femminile di Discesa Libera e Super Gigante. dall’8 al 10 febbraio sulla pista Ferruccio Bosticco dello Jafferau; Coppa Europa di Skicross dal 17 al 19 marzo e i Campionati italiani assoluti di sci alpino dal 22 al 24 marzo. Tutti i migliori atleti Italiani dopo le gare di Coppa del Mondo e dopo le Olimpiadi di Pechino 2022 si ritroveranno a Bardonecchia per contendersi il titolo di Campione Italiano. Le gare in programma saranno le spettacolari Discesa Libera, Super Gigante e Combinata.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Bardonecchia si scia dal 4 dicembre: stagionali in vendita a prezzi promozionali dal 30 ottobre

TorinoToday è in caricamento