rotate-mobile
Attualità Collegno / Corso Francia

Collegno, dal 15 maggio si riattivano gli autovelox su corso Francia e viale Certosa

Le stazioni di rilevamento, oltre ai limiti di velocità, registreranno anche altre eventuali violazioni

Il Comune di Collegno ha annunciato che dal 15 maggio ripartirà il controllo della velocità in tre zone della città: corso Francia, cavalcavia di corso Francia e viale Certosa. Il nuovo appalto prevede l'aggiornamento delle stazioni di rilevamento, che oltre a verificare il rispetto dei limiti di velocità, potranno anche registrare la presenza dei veicoli, le immagini dei transiti e le violazioni commesse.

Inoltre, il sistema garantirà la gestione dei dati e delle immagini, la trasmissione all'unità centrale di elaborazione e la ricezione delle immagini dei transiti in violazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Collegno, dal 15 maggio si riattivano gli autovelox su corso Francia e viale Certosa

TorinoToday è in caricamento