menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alla vigilia del ritorno in 'giallo', i torinesi scalpitano e si riversano in centro e nei parchi

Segnalati molti assembramenti e scarso uso dei dispositivi di protezione

Ultimo fine settimana in arancione per Torino. Ma la gente, complice anche le belle giornate e le temperature gradevoli, non ha atteso il 'semaforo giallo' e oggi, domenica 25 aprile, si è riversata in centro, affollando parchi e strade, spesso senza rispettare distanziamento e senza usare correttamente i dispositivi di protezione individuale. In barba alle raccomandazioni degli esperti che nonostante il graduale ritorno alla normalità, invitano alla prudenza.

Registrate lunghe code davanti a bar e gelaterie che per oggi ancora si sono limitate all'asporto. Molte compagnie di amici, parenti e conoscenti si sono dati appuntamento all'aperto per trascorrere qualche ora insieme, soprattutto negli spazi verdi torinesi. Pieni i parchi Valentino, Pellerina, Ruffini e anche parco Dora, diventato ormai punto di riferimento per i più sportivi. Affollata, come anche succede in settimana, ormai da settimane, l'area sotto la tettoia, fra palloni, biciclette, pattini a rotelle e skateboard.  

Centinaia di giovani hanno trascorso diverse ore a bere e chiacchierare anche sulle piazzette tra Lungo Dora Firenze e via Reggio. Una situazione che, sottolineano i residenti, in realtà si ripete da diverso tempo. 

Numerose anche le manifestazioni nella giornata di oggi, in occasione del 25 Aprile. In mattinata erano in 200 a partecipare alla manifestazione organizzata dal centro sociale Askatasuna per la Festa della Liberazione. In 300 le persone che hanno preso parte, in zona San Paolo, al tradizionale giro per il quartiere del centro sociale Gabrio. Musica, balli e distanziamento praticamente inesustente.  I giovani comunisti, con le bandiere rosse, si sono trovati davanti al Sacrario del Martinetto, dove venivano fucilati i partigiani e gli anarchici si sono dati appuntamento ai Giardini Reali. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento