Lunedì, 17 Maggio 2021
Attualità

Asili nido a Nichelino, le famiglie non pagheranno la tariffa per il periodo della zona rossa

Così ha stabilito l'amministrazione comunale

Le famiglie residenti a Nichelino non pagheranno la tariffa degli asili nido comunali per il periodo in cui sono stati chiusi e inutilizzati, durante la zona rossa. La Città di Nichelino ha deciso di alleggerire da questo onere i genitori, visto che la fruizione del servizio, per via delle restrizioni stabilite dai decreti, era di fatto impossibile.

Com'è risaputo, proprio per via della chiusura dei nidi molte famiglie sono state costrette a ricorrere a babysitter o ad arrangiarsi in altri modi, magari anche restando a casa, perdendo così preziose giornate di lavoro.

"Abbiamo voluto andare incontro a famiglie in difficoltà - hanno commentato il sindaco Giampiero Tolardo e l'assessore all'Istruzione Michele Pansini - A causa dell'obbligata chiusura dei nidi per la pandemia, hanno dovuto tenere i figli piccoli a casa in mezzo a mille difficoltà. Ci sembra giusto che non debbano anche pagare per servizi non utilizzati".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asili nido a Nichelino, le famiglie non pagheranno la tariffa per il periodo della zona rossa

TorinoToday è in caricamento