Papa Francesco rinuncia alla visita in Piemonte: doveva venire anche a Torino

L'emergenza Coronavirus ha stravolto i suoi piani

Sarebbe dovuto venire in Piemonte proprio in questi giorni Papa Francesco. Il Pontefice aveva in programma una visita a sorpresa, il 6 marzo scorso, a Portacomaro, piccolo paese nell'astigiano famoso per il buon vino, da dove veniva suo nonno Giovanni, e anche a Torino, a Valdocco, dove si sta svolgendo il capitolo generale dei Salesiani.

Sarebbe stata una lieta sorpresa, sia a Torino che nel Monferrato: il Pontefice non aveva informato nessuno del suo programma. Ma il forte raffreddore che l'ha colpito è l'emergenza sanitaria in corso hanno stravolto i suoi piani. Da quando è stato eletto, Papa Francesco desidera far visita alla sua terra d'origine per conoscere anche i suoi cugini di terzo e quarto grado che, come lui, portano il cognome Bergoglio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Niente da fare: le condizioni del Santo Padre, colpito nelle scorse settimane da un forte raffreddore e dalla laringite, non gli hanno permesso di spostarsi. I medici lo hanno caldamente invitato a non muoversi e ad annullare i numerosi eventi pubblici in programma, a maggior ragione con l'allarme Coronavirus e l'alta possibilità di contagio nel Nord Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il conduttore torinese a Verissimo: "Un medico mi disse che era solo un'influenza"

  • Investito dalla sua auto dopo avere dimenticato di inserire il freno a mano: è grave

  • Cammina sulle auto parcheggiate, poi si lancia su una e le sfonda il parabrezza: arrestato

  • La denuncia: "Aggredito dal vigilante del supermercato perché mi sono abbassato la mascherina"

  • Offerte di lavoro del gruppo Iren: le posizioni aperte a Torino

  • Uomo scomparso da mercoledì sera: ritrovato il corpo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento