rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Attualità

Il maltempo ferma la Silverskiff 2018, la corrente del fiume è troppo forte

La situazione è in via di miglioramento ma non basta

La SilverSkiff è stata annullata. Non è stato un anno fortunato per l'annuale regata internazionale di canottaggio che doveva svolgersi domani, domenica 11 novembre sul Po a Torino: a causa del maltempo gli organizzatori della Reale Società Conottiera Cerea hanno dovuto alzare bandiera bianca. A non aiutare le condizioni del fiume: "Abbiamo sperato che il livello delle acque scendesse con maggior rapidità - commentano dalla società canottiera -: ci abbiamo provato, in ogni modo. Le previsioni andavano a favore di un netto miglioramento. Ma il nostro fiume, dopo una prima giornata in cui sembrava dare speranza, non garantisce la sicurezza per scendere in acqua". L’aspetto che più spaventa gli organizzatori è la corrente, che seppur in miglioramento nelle ultime ore, potrebbe mettere tuttavia ancora in pericolo i partecipanti.

"Esprimo piena solidarietà a tutti gli amici del Cerea per la mancata possibilità di svolgere l'importante gara sportiva internazionale - ha detto l'assessore allo Sport della Regione Piemonte, Giovanni Maria Ferraris - Apprezzo la passione e il servizio dimostrati in questi anni per promuovere una splendida disciplina che permette a Torino di essere riconosciuta capitale internazionale degli sport di fiume. Un apprezzamento particolare va anche a tutti i volontari che, in questi giorni, sono stati impegnati per preparare l'accoglienza agli atleti".

La Reale società Canottiera Cerea, dove tutto era già allestito per la manifestazione, resterà comunque aperta al pubblico per il fine settimana: nel pomeriggio di sabato è in programma anche una festa per i bambini.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il maltempo ferma la Silverskiff 2018, la corrente del fiume è troppo forte

TorinoToday è in caricamento