menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Andate in bici o a piedi: risparmiate anche tempo", l'appello di Chiara Appendino ai torinesi

Un invito della sindaca alla vigilia della riapertura delle scuole, quando il livello di smog inevitabilmente aumenterà

Alla vigilia della riapertura delle scuole, quando il traffico aumenterà nelle ore di punta e si registrerà inevitabilmente un aumento nei livelli di smog, la sindaca di Torino Chiara Appendino invita i cittadini a preferire gli spostamenti a piedi o in bici. E pubblica una mappa della città dove sono indicati in minuti, i tragitti dalla tale piazza alla tale via, sottolineando come alla fine il tempo impiegato a piedi o in bici sia spesso inferiore a quello passato in coda in auto. Un esempio? Dalla vecchia Porta Susa a Piazza San Carlo 19 minuti a piedi;  da Porta Nuova a Piazza Castello 11 minuti e fino a Piazza Vittorio 20 minuti scarsi.

"E in bici, circa un terzo di questo tempo - sottolinea la sindaca - Il mio invito, ovviamente per chi può, è di prendere in considerazione questo tipo di spostamento. Camminare o andare in bici fa bene al proprio fisico, è economico e, spesso, è il metodo più veloce e meno stressante per spostarsi. Inoltre, ci tengo a ricordarlo, più persone scelgono la mobilità "dolce", minore sarà il traffico per chi non può fare a meno di spostarsi con veicoli a motore e migliore sarà l'aria che tutti respiriamo".

Secondo uno studio recente, trascorriamo in media in coda, in auto, 147 ore all'anno e nelle ore di punta, quando le città sono congestionate, i nostri veicoli non vanno oltre i 7 km orari di velocità, contro i 15,4 di una bicicletta. 

metrominuto torino-2

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento