Riconoscimenti, sette gli ambasciatori nel mondo delle eccellenze torinesi: dal tennista Sonego a Don Ciotti

Sono i cittadini che si sono distinti per il loro contributo allo sviluppo e all’immagine del territorio locale nel mondo

Il tennista Lorenzo Sonego è tra gli ambasciatori

Saranno sette le personalità che il 24 giugno saranno nominate "Ambasciatore nel mondo delle eccellenze del territorio torinese". La Conferenza dei Capigruppo ha espresso ieri, mercoledì 16 giugno, il proprio parere positivo in merito alla rosa di nomi proposta dalla sindaca Chiara Appendino. Si tratta di cittadini che si sono distinti per il loro contributo allo sviluppo e all’immagine del territorio locale.

Le sette personalità

Tra queste Don Luigi Ciotti, emigrato a Torino dal Veneto negli anni Cinquanta e fondatore del  Gruppo Abele di cui è tuttora animatore instancabile. Nel 1994 è l’ispiratore della nascita di Libera - cartello di associazioni contro le mafie, che raccoglie l’adesione di trecento tra gruppi e associazioni; Maria Lodovica Gullino, direttore di Agroinnova, Centro di competenza per l'Innovazione in campo agro-ambientale, professore ordinario di Patologia vegetale all’Università di Torino, vicerettore per la valorizzazione del patrimonio umano e culturale dell’Università di Torino e presidente della Società Italiana di Patologia Vegetale; Sergio Momo, imprenditore formatosi nel campo dell’arte e del design, creatore di Xerjoff - maison torinese di profumi e fragranze, oggi presente nel mondo con oltre 400 punti vendita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E ancora Ernesto Olivero, fondatore, nel 1964, del SerMiG (Servizio Missionario Giovanile). Nominato dal Presidente della Repubblica, Grand’Ufficiale dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana e Cavaliere di Gran Croce. Nel 1997 è stato insignito del titolo di Servitor Pacis dall’Osservatorio permanente presso la Santa Sede all’Onu; Paolo Pininfarina, presidente di Pininfarina Spa e Exclusive Brands Torino; Patrizia Sandretto Re Rebaudengo, presidente e ispiratrice della fondazione omonima, centro espositivo di arte contemporanea riconosciuto a livello internazionale. E infine, in vista anche delle Atp Finals che si disputeranno proprio a Torino, Lorenzo Sonego, tennista torinese di talento che nel 2018 è entrato a far parte dei primi cento al mondo ed è attualmente numero 46 della classifica ATP. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso di bellezza pochi mesi dopo che i genitori chiudono l'azienda a causa del lockdown

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Guardia giurata uccide la ex compagna e poi si suicida, lei lo aveva lasciato da poco

  • Tragico scontro con un camion, morto un automobilista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento