Attualità Barriera di Milano / Corso Taranto, 179

Rifiuti gettati in strada che portano puzza, topi e blatte. "Adesso basta, servono i cassonetti"

Le multe non sono sufficienti

I rifiuti accatastati in corso Taranto

Rifiuti domestici gettati direttamente in strada, provocando odori nauseabondi e la presenza di topi e blatte. È quanto accade da qualche tempo nel condominio di corso Taranto 179-181 con la questione che è aggravata dal caldo estivo.

A inizio luglio 2020 alcuni residenti di piazza Sofia si sono sono rivolti all’associazione Libertà di Parola e al comitato Torino BCPS affinché si facciano da tramite con l'amministrazione comunale per l'installazione di contenitori di fronte allo stabile. Anche perché la polizia locale è già intervenuta facendo multe ma è servito a poco: la situazione sostanzialmente non è cambiata.

"È una situazione che va a discapito dei residenti e dei commercianti che minuziosamente fanno la raccolta differenziata", scrive il comitato in una lettera inviata al Comune.

rifiuti-corso-taranto-200713-2-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti gettati in strada che portano puzza, topi e blatte. "Adesso basta, servono i cassonetti"

TorinoToday è in caricamento