Vince il concorso di bellezza pochi mesi dopo che i genitori chiudono l'azienda a causa del lockdown

E diventa "Miss Mondo Piemonte"

Erica Ceste, neo Miss Mondo Piemonte

"Questa vittoria rappresenta una sorta di riscatto dopo il lungo lockdown durante il quale la mia famiglia ha dovuto chiudere la sua azienda. Ora, per fortuna, l'azienda ha riaperto i battenti. Ma è stato un momento molto difficile per tutti noi. Questa fascia la dedico ai miei genitori, per i tanti sacrifici fatti in questi lunghi ed estenuanti mesi".

Erica Ceste, 25 anni, di Collegno, commenta così la sua vittoria al concorso di bellezza "Miss Mondo" valido per la fase regionale di Piemonte, Valle d'Aosta e Liguria organizzata e tenutasi a Vinovo.

La Ceste ha vinto il concorso assieme a Francesca Giusti 17 anni di Genova, diventata "Miss Mondo Liguria" e ad Aurora Larghi di 18 anni, ovvero "Miss Mondo Valle D'Aosta".

Erica, laureata in Economia Aziendale, è allieva e modella del Cdh C(inema District Hub), ama la recitazione e vorrebbe diventare una attrice, come il suo mito, ovvero Angelina Jolie. Tra le sue passioni anche l'equitazione, il nuoto e la danza.

"Non mi sono mai arresa e ho colto l'occasione per studiare ancora di più recitazione e per prepararmi a questa finale. Nella vita sogno di fare l'attrice e ce la farò. Studio fra Roma e Torino senza mai fermarmi o darmi per vinta", conclude Erica.

Vinovo Miss Mondo-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Piemonte verso la zona gialla e le regole per le festività natalizie: riepilogo

  • Come cambia il mercato immobiliare di Torino dopo il lockdown: l'analisi quartiere per quartiere

  • Tragedia in ospedale a Torino: paziente si uccide gettandosi dal quarto piano

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: cosa bisogna fare per avere i codici e vincere fino a 5 milioni

Torna su
TorinoToday è in caricamento