La Dea Bendata torna a far visita in provincia di Torino: un "5" da oltre 18mila euro

Al SuperEnalotto

Immagine di repertorio

La Dea Bendata torna, ancora una volta, a baciare la provincia di Torino.

Questa volta con un "5" al SuperEnalotto che ha fruttato, alla fortunata vincitrice o al fortunato vincitore, ben 18.469,61 euro.

La vincita è stata realizzata sabato scorso, 1 agosto 2020, Borgaro: la schedina vincente è stata convalidata presso la Tabaccheria Adriano di via Gramsci 25.

Il Jackpot, intanto, continua a salire e per il concorso di martedì mette in palio 21,6 milioni di euro. L'ultimo "6" è stato centrato lo scorso 7 luglio, con i 59,4 milioni di euro finiti a Sassari, mentre in Piemonte, come riporta Agipronews, il "6" manca dal 2011, quando il 7 gennaio si festeggiò con 13,5 milioni di euro a Castellazzo Bormida. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autoparco comunale, Palazzo Civico vende 127 veicoli mediante asta pubblica: l’elenco 

  • Omicidio-suicidio: uccide la moglie che si stava separando da lui e poi se stesso

  • Apre il nuovo centro commerciale: previsti un centinaio di posti di lavoro

  • Suv impazzito travolge cinque pedoni davanti a un déhors: morta una donna

  • Blocchi auto per 37 comuni dal 1 ottobre 2020: varato il regolamento

  • La porta di casa è bloccata e la proprietaria non può entrare: la polizia trova un uomo che dorme all'interno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento