Attualità Beinasco / Strada Provinciale 174

Variante di Borgaretto a Beinasco: termine lavori previsto entro la primavera 2022

Prosegue il completamento dell’opera

Proseguono i lavori di completamento della Variante di Borgaretto a Beinasco. Lo comunica la Città metropolitana di Torino: “I lavori hanno avuto un po’ di ritardo legato a inattese complicazioni, dovute principalmente a imprevisti imputabili al completamento di un opera rimasta sospesa per tanti anni, ma si prevede che l’ultimazione dei lavori possa avvenire per la primavera 2022”.

Variante di Borgaretto: il punto della situazione e i lavori in programma  

Attualmente è in fase di realizzazione la struttura che andrà a costituire l'opera di scavalco della Sp.174 sulla nuova variante. Prima dell'interruzione di ferragosto (che durerà fino al 23 agosto) è stata realizzata la fondazione dello scatolare e di parte dei muri di contenimento, detti muri d'ala. I lavori proseguiranno con il completamento della struttura per la quale si prevedono circa 3-4 mesi (tempo che tiene conto anche dei necessari tempi di maturazione del calcestruzzo).

Nel mese di settembre avranno anche avvio i lavori di completamento della rotatoria Ravetto (rotatoria intermedia al tracciato), di revisione e completamento di tutto il rilevato stradale e di realizzazione delle opere di smaltimento della acque meteoriche. Ultima opera da cronoprogramma sarà proprio la rotatoria prevista sulla Sp. 174 in corrispondenza dell'incrocio con Tetti Valfrè, in modo tale da consentire, una volta realizzata, l’apertura al traffico del nuovo asse.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Variante di Borgaretto a Beinasco: termine lavori previsto entro la primavera 2022

TorinoToday è in caricamento