rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Attualità

Torino, l'Arma dei Carabinieri mette a disposizione i propri mezzi per il trasporto dei team vaccinali

In supporto dell'Asl per la vaccinazione delle persone vulnerabili o intrasportabili

Prosegue la campagna di vaccinazione domiciliare per contrastare la diffusione del Coronavirus.

In questa nuova fase, l'Asl Città di Torino ha chiesto la collaborazione del Comando Legione Carabinieri Piemonte e Valle d’Aosta per la somministrazione delle dosi alle persone vulnerabili o non trasportabili, da effettuarsi a domicilio nel territorio del Comune di Torino.

A partire da ieri, mercoledì 16 giugno 2021, l'Arma dei Carabinieri ha messo a disposizione i propri mezzi per il trasporto dei team vaccinali.

I team sono composti da un medico dell'Asl e da un infermiere militare dell’Infermeria Presidiaria del Comando Legione Carabinieri “Piemonte e Valle D’Aosta” ( lo stesso già impiegato presso il Centro Vaccinale istituito all’interno della Caserma “Serranti” di Moncalieri sede del 1° Reggimento Carabinieri “Piemonte): sono in grado di somministrare due vaccini all'ora. 

Sono previsti due turni al giorno: uno al mattino e uno al pomeriggio, con un preciso cronoprogramma deciso dal medico. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, l'Arma dei Carabinieri mette a disposizione i propri mezzi per il trasporto dei team vaccinali

TorinoToday è in caricamento