Attualità

Torino, Unito e Politecnico sul podio nella classifica degli Atenei più green d’Italia

Le posizioni nel ranking GreenMetric 2020, classifica internazionale che valuta la sostenibilità ambientale e sociale di più di 900 campus universitari

Immagine di repertorio

L’Università di Torino è il secondo Ateneo italiano nel ranking GreenMetric 2020, una classifica internazionale che valuta la sostenibilità ambientale e sociale di più di 900 campus universitari nel mondo. Il Politecnico di Torino è terzo in Italia. Prima di Unito e Poli solo l’Ateno di Bologna (1° italiana e 10° Ateneo al Mondo).

Nell’edizione 2020 appena pubblicata, a livello internazionale l’Università di Torino migliora ulteriormente la sua posizione classificandosi al 22° posto su 912 università partecipanti. Una crescita continua e costante: nel 2019 aveva raggiunto la 41° posizione, nel 2018 la 47° e nel 2017 la 55°. Sempre nel 2020, invece, il Politecnico di Torino ha migliorato la sua classifica attestandosi alla 25esima posizione al mondo.

Il ranking GreenMetric 2020 valuta in modo approfondito gli impatti e le azioni delle università relativamente alle politiche per lo sviluppo sostenibile delle infrastrutture dell’Ateneo, alle azioni sui consumi e sulle scelte energetiche, sul sistema di gestione dei rifiuti, sul recupero e trattamento delle acque, sulle scelte per il miglioramento dei trasporti e della mobilità attiva e infine sull’attenzione che ogni Ateneo pone alle tematiche di sostenibilità ambientale e sociale nella sua ricerca e offerta didattica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, Unito e Politecnico sul podio nella classifica degli Atenei più green d’Italia

TorinoToday è in caricamento