Attualità Vallette / Via Traves

Il Comune contro l'abbandono dei rifiuti: arrivano le fototrappole entro fine ottobre

L'assessore Unia ha accolto la richiesta di Silvio Magliano (Moderati)

La discarica a cielo aperto in via Traves

Fototrappole per cogliere sul fatto gli incivili che abbandonano i rifiuti. L'assessore all'Ambiente Alberto Unia ha accolto l'atto presentato in agosto da Silvio Magliano, capogruppo dei Moderati in Comune, e ha promesso, in Sala Rossa, che le telecamere, entro fine ottobre, verranno installate laddove il problema è di una certa urgenza. Il fenomeno delle discariche abusive a cielo aperto si è fatto particolarmente grave durante i mesi estivi, soprattutto a Torino Nord, in strada delle Vallette e in via Traves dove non si contano più i cumuli di rifiuti. Situazioni analoghe si sono verificate ultimamente anche in strada Bellacomba e corso Sacco e Vanzetti. 

 "Ora da parte mia l'attenzione sarà massima - ha commentato soddisfatto Magliano - : alle promesse dell'assessore devono seguire i fatti. Vedremo se, come riferito in aula, le prime foto saranno scattate da questi dispositivi entro la fine di ottobre. I protocolli siano redatti in tempi celeri; altrettanto in fretta si stabiliscano le procedure e si smaltisca la burocrazia necessaria. I dispositivi siano acquistati in numero sufficiente".

Stop quindi al degrado e i pessimi scenari che in alcune zone di Torino si stanno delineando. Basta a mucchi di vecchi mobili abbandonati, vestiti sudici, stracci, cartoni e pattume di ogni genere. " Mi auguro che questa amministrazione - ha concluso Magliano -, che ha dimostrato di essere disposta a investire nella tecnologia Vista Red, non segua una linea diversa per quanto riguarda i dispositivi di deterrenza verso azioni illecite come l'abbandono non autorizzato di rifiuti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune contro l'abbandono dei rifiuti: arrivano le fototrappole entro fine ottobre

TorinoToday è in caricamento