rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Attualità Centro / Corso Vinzaglio

A Torino entrano in funzione tre nuovi T-Red, per sanzionare le infrazioni al semaforo. Multe fino a oltre 600 euro

Salgono a 11 gli impianti. Ecco dove sono posizionati

Salgono a 11 i T-Red in funzione a Torino. 

Le speciali telecamere, capaci di scattare 60 fotografie al secondo, permettono di monitorare tutti i mezzi che superano il semaforo quando è già rosso ed entrano in funzione quando l'impianto semaforico è giallo o rosso. E le multe sono piuttosto salate e variano dai 42 euro (e può arrivare fino a 173 euro) con due punti decurtati dalla patente se si supera la linea d'incrocio senza occuparne il centro fino ai 167 euro (ma può arrivare fino a 666 euro) e decurtazione di sei punti della patente per chi passa con il rosso.

I nuovi T-Red sono stati collocati, rispettivamente, all'incrocio tra corso Bramante e corso Unione Sovietica; in piazza Pitagora quando inizia corso Orbassano; all'incrocio tra corso Vittorio Emanuele II e corso Vinzaglio.

Gli altri otto sono in funzione agli incroci tra corso Lecce e corso Appio Claudio; tra corso Peschiera e corso Trapani; tra corso Giambone e corso Corsica; tra corso Agnelli e corso Tazzoli; tra corso Siracusa e corso Tirreno; tra corso Regina Margherita, corso Potenza e corso Lecce; tra corso Vercelli, corso Vigevano e corso Novara; e tra via Pianezza, via Nole e corso Potenza.

Le multe, se pagate nei primi cinque giorni, vengono decurtate del 30%. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Torino entrano in funzione tre nuovi T-Red, per sanzionare le infrazioni al semaforo. Multe fino a oltre 600 euro

TorinoToday è in caricamento