La fine di un'era: venduto l'immobile ex sede della Juventus per 16 anni

Ecco cosa ci sarà nel palazzo al posto della sede juventina

Diventerà una succursale di Banca Sella l'immobile di corso Galileo Ferraris dove si trovava la sede della Juventus. Il palazzo, infatti, è stato acquistato dalla Immobiliare Lanificio Maurizio Sella e presto nei 5000 metri quadri a destinazione d’uso direzionale sorgerà una nuova filiale della banca piemontese. 

L’Immobiliare Lanificio Maurizio Sella è infatti un "veicolo" del gruppo Sella: ed è proprio questa società ad aver comprato il complesso che fu la sede della Juventus dal 2002 al 2018, in Corso Galileo Ferraris 32 a Torino. "La società di corso Galfer" era infatti l'espressione usata per 16 anni per designare il club bianconero, che vi si era trasferito dopo aver abbandonato la storica sede di piazza Crimea. Ma con il trasferimento di tutte le attività della Juve nel quartier generale della Continassa, intorno allo Stadium - dove attualmente ci sono gli uffici, gli impianti sportivi, il J Medical, e anche museo e albergo - l'abbandono di corso Galileo Ferraris era inevitabile. L'ultimo grande acquisto bianconero presentato in corso Galfer rimarrà quindi quello di Gonzalo Higuain, che qui fece il suo primo bagno di folla quando arrivò dal Napoli nel 2016. 

L’immobile è stato quindi venduto da un club deal piemontese di soggetti privati. L’operazione è stata interamente gestita dal Gruppo Gabetti e in particolare dal team Capital Market coordinato da Claudio Santucci, direttore Italia Capital Market Gabetti. Ora il progetto prevede che l'immobile diventi un nuovo polo del gruppo Sella a Torino, oltre a quello di Palazzo Bricherasio, dove ha sede Banca Patrimoni Sella & C. La nuova sede ospiterà una succursale di Banca Sella e uffici del private banking e di altre società del Gruppo, con spazi dedicati ai servizi di innovazione e fintech.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  • Torna l'ora solare, lancette indietro di 60 minuti: quando e perché si dormirà di più

  • Coronavirus: ordinanza Piemonte, stop agli alcolici dopo le 21 e attività chiuse a mezzanotte

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento