Sabato, 16 Ottobre 2021
Attualità Mirafiori Sud / Strada delle Cacce, 91

Torino, primo sciopero del personale dell'Istituto che dà l'ora esatta a tutta l'Italia

L’Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica (INRIM)

Ogni Paese del mondo possiede un istituto metrologico: in Italia c'è l’Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica (INRIM) che ha sede a Torino ed è l'ente che custodisce, mantiene e sviluppa i campioni di riferimento delle unità di misura (di tempo, lunghezza, massa, energia, temperatura) che usiamo nella vita di tutti i giorni e svolge un ruolo fondamentale per l'industria, il commercio e la ricerca scientifica. All’interno dell’ente pubblico di ricerca lavorano più di 200 persone.

Oggi, mercoledì 24 marzo, è il giorno del primo sciopero del personale dell'Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica di Torino in quindici anni di storia. “Lo sciopero promosso dalla RSU dell'INRIM è stato indetto insieme a FLC CGIL e a UIL SCUOLA RUA per protestare contro la gestione dell'Istituto attuata dai vertici dell'INRIM, il mancato rispetto di norme del Contratto Collettivo Nazionale e il degrado dei rapporti sindacali” spiegano le RSU INRIM che aggiungono: “La goccia che ha fatto traboccare il vaso è la vicenda dei contratti Integrativi 2017-2018, ai quali sono collegate importanti quote arretrate di salario e passaggi stipendiali”. 
 
Per i rappresentanti dei lavoratori a nulla è servito il tentativo di conciliazione in Prefettura del 4 marzo e per questo hanno deciso di confermare la proclamazione di un’intera giornata di sciopero che assicurano: “In emergenza covid, anziché al classico presidio ai cancelli, la visibilità dello ‘smart sciopero’ sarà affidata ai social”.

 Continua a leggere su TorinoToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, primo sciopero del personale dell'Istituto che dà l'ora esatta a tutta l'Italia

TorinoToday è in caricamento