Sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale: a rischio i mezzi GTT

Non sarà attiva la ZTL Centrale diurna e non sarà attiva l'ordinanza antinquinamento

Immagine di repertorio

Venerdì 13 dicembre 2019 è previsto uno sciopero di 24 ore del settore trasporto pubblico locale. Lo sciopero si riferisce a differenti proclamazioni di sciopero su temi correlati al Piano Industriale ed altre tematiche aziendali di GTT: una della durata di 4 ore indetta da USB – Lavoro Privato e due della durata di 24 ore indette rispettivamente dalla RSU dei settori TPL urbano ed extraurbano e da Ugl Autoferrotranvieri.

Il servizio sarà garantito nelle seguenti fasce orarie:

•    Servizio URBANO e SUBURBANO, METROPOLITANA e Centri di Servizi al Cliente: dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15
•    Autolinee Extraurbane, linee urbane di Ivrea e Servizio Ferroviario (sfm1 – Canavesana e sfmA – Torino – aeroporto – Ceres): da inizio servizio alle 8 e dalle 14.30 alle 17.30

Sarà assicurato il completamento delle corse in partenza entro il termine delle fasce di servizio garantito. Per maggiori dettagli sulle motivazioni dello sciopero, clicca qui. Per consultare le percentuali di adesione degli scioperi precedenti, clicca qui.

In ogni caso è meglio informarsi nelle ore antecedenti gli spostamenti e/o la fruizione di determinati servizi. A causa dello sciopero venerdì non sarà attiva la ZTL Centrale diurna e non sarà attiva l'ordinanza antinquinamento.

Bus Company informa la Clientela che in data 13/12/2019 il servizio di Trasporto Pubblico sarà garantito nelle seguenti fasce orarie: dalle 5 alle 8 e dalle 13 alle 16. Sarà assicurato il completamento delle corse in partenza entro il termine della fascia di servizio garantito. Per informazioni sull’effettiva operatività dei servizi contattare il numero 0175-478811. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Giornata mondiale della pizza: ecco dove mangiarla a Torino

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

Torna su
TorinoToday è in caricamento