Sp1 Direttissima delle Valli di Lanzo: al via i lavori della rotonda di Robassomero

I tempi realizzativi dei lavori sono previsti in 90 giorni

Questa mattina, lunedì 1 aprile, il consigliere delegato alle grandi infrastrutture e alla viabilità della Città metropolitana di Torino Antonio Iaria ha ufficiamente dato avvio ai lavori per la realizzazione della sistemazione a rotatoria sulla sp 1, la “direttissima” delle Valli di Lanzo, al km 20+400, in corrispondenza dell’incrocio con la sp 181 nel comune di Robassomero.

L’intervento era molto atteso ed era stata inserito dalla Città metropolitana nel Programma delle opere 2017-2019, per un importo di 300mila euro. Alla presenza dei sindaci di Fiano Luca Casale e di Robassomero Antonio Massa e del consigliere delegato Iaria è stata effettuata la consegna ufficiale dei lavori alla ditta Sicet srl.

Salvo imprevisti e sospensioni per eventi meteorologici, i tempi realizzativi dei lavori sono previsti in 90 giorni. “Sono molto contento di dare avvio ai lavori con i sindaci del territorio che chiaramente aspettavano questa rotatoria da molto tempo - ha detto il consigliere Iaria- . Anche perché posso dare anche un’altra buona notizia, e cioè che nel 2020 riusciremo a fare l’altra rotatoria sulla sp1, quella all’incrocio con la sp 724 nel comune di Fiano, finanziata con un contributo regionale”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane si toglie la vita sparandosi un colpo di pistola

  • Carni e pesci in condizioni disastrose nel freezer: denuncia e maxi-multa al titolare di un ristorante

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Aeroporto Torino, Air France lancia il volo per New York a un prezzo stracciato

  • Treno travolge un'auto al passaggio a livello: veicolo trascinato per 50 metri, una persona tra le lamiere

  • Brutto incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, due feriti, circolazione paralizzata

Torna su
TorinoToday è in caricamento