Sp1 Direttissima delle Valli di Lanzo: al via i lavori della rotonda di Robassomero

I tempi realizzativi dei lavori sono previsti in 90 giorni

Questa mattina, lunedì 1 aprile, il consigliere delegato alle grandi infrastrutture e alla viabilità della Città metropolitana di Torino Antonio Iaria ha ufficiamente dato avvio ai lavori per la realizzazione della sistemazione a rotatoria sulla sp 1, la “direttissima” delle Valli di Lanzo, al km 20+400, in corrispondenza dell’incrocio con la sp 181 nel comune di Robassomero.

L’intervento era molto atteso ed era stata inserito dalla Città metropolitana nel Programma delle opere 2017-2019, per un importo di 300mila euro. Alla presenza dei sindaci di Fiano Luca Casale e di Robassomero Antonio Massa e del consigliere delegato Iaria è stata effettuata la consegna ufficiale dei lavori alla ditta Sicet srl.

Salvo imprevisti e sospensioni per eventi meteorologici, i tempi realizzativi dei lavori sono previsti in 90 giorni. “Sono molto contento di dare avvio ai lavori con i sindaci del territorio che chiaramente aspettavano questa rotatoria da molto tempo - ha detto il consigliere Iaria- . Anche perché posso dare anche un’altra buona notizia, e cioè che nel 2020 riusciremo a fare l’altra rotatoria sulla sp1, quella all’incrocio con la sp 724 nel comune di Fiano, finanziata con un contributo regionale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento