Venerdì, 22 Ottobre 2021
Attualità Pianezza / Via Pianezza, 24

La provinciale è un ricettacolo di rifiuti: la Città Metropolitana ne toglie 4 tonnellate

Oggetto di pulizie pochi mesi fa

La provinciale 24, da tempo, era diventata una sorta di discarica abusiva a cielo aperto. 

Nelle scorse ore, finalmente, una ditta incaricata dalla Città Metropolitana, con il supporto del personale operativo dell’Ente, ha effettuato una raccolta rifiuti lungo il tratto compreso fra Pianezza e Alpignano, mettendo nei sacchi neri rifiuti per ben 4 tonnellate.

Una pulizia che giunge a distanza di pochi mesi dalla precedente: erano rimasti innumerevoli sacchetti di immondizia e decine e decine di bottigliette di plastica, sparpagliate e abbandonate al suolo. Ora tutto è stato pulito, sperando che i soliti incivili non tornino a colpire già nell'arco delle prossime ore.

“Come su altre strada a grande scorrimento e ingente flusso di traffico, purtroppo le piazzole di sosta diventano spesso punto preferenziale di abbandono di rifiuti da parte di persone incivili - commenta il consigliere metropolitano con delega alla Viabilità, Fabio Bianco - Questi comportamenti sono dannosi due volte, perché gli interventi di pulizia, pur ovviamente necessari, purtroppo distolgono risorse umane e finanziarie alle attività prettamente destinate alla manutenzione della sede stradale”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La provinciale è un ricettacolo di rifiuti: la Città Metropolitana ne toglie 4 tonnellate

TorinoToday è in caricamento