rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Attualità Pinerolo / Piazza Vittorio Veneto, 1

"Il green pass è dittatura": protesta pacifica nella piazza del municipio di Pinerolo

Oltre 150 le persone che si sono radunate

Sit-in di protesta, nel primo pomeriggio odierno, venerdì 15 ottobre 2021, davanti al municipio di Pinerolo, in piazza Vittorio Veneto.

Oltre 150 persone si sono radunate per protestare contro il "green pass" nel giorno in cui in tutta Italia è diventato obbligatorio per poter lavorare. Tanti i cartelli. Come, ad esempio, "Liberi dal virus dell'ignoranza" o "Libertà. No Green Pass".

"Questa è una dittatura. Il green pass è una dittatura, come quella del fascismo. Nessuno deve sottomettersi a questa situazione. Ci hanno tolto la dignità, non possiamo entrare a scuola per lasciare o andare a prendere i nostri figli. Eppure, per votare alle elezioni, nessuno ha chiesto il green pass", questo il grido lanciato in piazza da uno dei tanti lavoratori che questa mattina, per via dell'assenza del "certificato verde" - che ricordiamo si può ottenere anche con un tampone ogni 48 ore - non è andato a lavoro.  

Pinerolo manifestazione no green pass municipio 15 ottobre 2021

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il green pass è dittatura": protesta pacifica nella piazza del municipio di Pinerolo

TorinoToday è in caricamento