Attualità

Piemonte ancora in zona bianca, altre regioni rischiano di passare in zona gialla: i dati del pre-report

La mappa dell'incidenza racconta l'Italia di fine stagione turistica

Immagine di repertorio

Quali sono le regioni che resteranno in zona bianca e dove, invece, ci potrebbe essere (più o meno a breve) il passaggio in zona gialla, dal 6 settembre o dal 13 settembre? Today ha analizzato come stanno le cose nelle regioni italiane e quali sono a rischio: “A meno di sorprese, la Sicilia è l'unica regione che resterà in zona gialla almeno fino al 12 settembre”. Alla vigilia dei 'verdetti' attesi per oggi, ieri sono arrivati i pre-report e quello del Piemonte mostra dati tranquillizzanti.

Piemonte: il pre-report settimanale del ministero della Sanità e dell'Iss

Nella settimana 22-29 agosto, in Piemonte, il numero dei nuovi casi segnalati risulta in crescita rispetto alla settimana precedente. La percentuale di positività dei tamponi resta al 2%, mentre l’Rt puntuale calcolato sulla data di inizio sintomi si riduce passando da 1.05 a 0.98. Il tasso di occupazione dei letti in terapia intensiva passa da 1% a 2% e quello dei posti letto ordinari da 2% a 3%. Aumentano i focolai attivi e il numero di persone non collegate a catene di trasmissione note. Il valore dell’incidenza e il numero dei ricoveri ancora contenuti concorrono favorevolmente a mantenere il Piemonte in zona bianca.
 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piemonte ancora in zona bianca, altre regioni rischiano di passare in zona gialla: i dati del pre-report

TorinoToday è in caricamento