Attualità

Cala l'incidenza dei positivi. Cirio: "Il Piemonte sta guarendo, il passaggio in zona bianca non è distante"

Il dato è ora a 65.3: deve arrivare a 50 e stabilizzarsi

Alberto Cirio

Il Piemonte quando diventerà zona bianca? E' una domanda che in tanti si pongono, specie vista la continua discesa dei dati di contagio.

Il governatore Alberto Cirio torna sull'argomento a pochi giorni dalla ratifica del "patto" tra Piemonte e Liguria sui vaccini. 

"L’incidenza del Piemonte, che segnala il numero di positivi ogni 100mila abitanti, è scesa a 65,3. Cominciamo ad avvicinarci al valore di 50 che, una volta consolidato, ci permetterà finalmente di passare in zona bianca. Asti e Alessandria sono già oggi sotto i 60 casi. Torino città è sotto i 60 casi. Anche l’Rt cala a quota 0.79 e la pressione ospedaliera continua ad allontanarsi dalla soglia di allerta. Il Piemonte sta guarendo. Grazie ai vaccini e grazie all’impegno e alla prudenza dei piemontesi. Avanti così".

Continua a leggere su TorinoToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cala l'incidenza dei positivi. Cirio: "Il Piemonte sta guarendo, il passaggio in zona bianca non è distante"

TorinoToday è in caricamento