rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Attualità

Cala l'incidenza dei positivi. Cirio: "Il Piemonte sta guarendo, il passaggio in zona bianca non è distante"

Il dato è ora a 65.3: deve arrivare a 50 e stabilizzarsi

Il Piemonte quando diventerà zona bianca? E' una domanda che in tanti si pongono, specie vista la continua discesa dei dati di contagio.

Il governatore Alberto Cirio torna sull'argomento a pochi giorni dalla ratifica del "patto" tra Piemonte e Liguria sui vaccini. 

"L’incidenza del Piemonte, che segnala il numero di positivi ogni 100mila abitanti, è scesa a 65,3. Cominciamo ad avvicinarci al valore di 50 che, una volta consolidato, ci permetterà finalmente di passare in zona bianca. Asti e Alessandria sono già oggi sotto i 60 casi. Torino città è sotto i 60 casi. Anche l’Rt cala a quota 0.79 e la pressione ospedaliera continua ad allontanarsi dalla soglia di allerta. Il Piemonte sta guarendo. Grazie ai vaccini e grazie all’impegno e alla prudenza dei piemontesi. Avanti così".

Continua a leggere su TorinoToday

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cala l'incidenza dei positivi. Cirio: "Il Piemonte sta guarendo, il passaggio in zona bianca non è distante"

TorinoToday è in caricamento