rotate-mobile
Attualità Rivalta di Torino / Frazione Gerbole

Il nuovo piano trasporti di Gtt non piace: "Tagliata fuori la zona di Gerbole di Rivalta". E parte la petizione

Di Fratelli d'Italia

Una raccolta firme per chiedere all'Amministrazione Comunale di Rivalta di spronare Gtt affinché riveda il piano trasporti nella zona sud-ovest di Torino.

E' quella promossa da Fratelli d'Italia e che si concretizzerà a partire da sabato 27 marzo 2021, dalle 9 alle 13, a Gerbole di Ribalta, in prossimità del Centro commerciale Piramid, in via Giaveno.

"La nuova linea 25 diretta al capolinea della metro 1 di Piazza Bengasi, terminerebbe ad Orbassano in Piazza Dalla Chiesa non attraversando più la Città di Orbassano, fino a via Frejus, quasi ai margini di Rivalta zona Gerbole, come la vecchia linea 5, che secondo i nuovi piani Gtt terminerebbe a Torino, zona Cimitero Parco", spiega in una nota Fratelli d'Italia che ribadisce come Rivalta "sia una città da 20mila abitanti e non può rimanere tagliata fuori da qualsiasi beneficio. Vogliamo la linea 25, diretta al capolinea della metro 1 di Torino, fino a Gerbole di Rivalta, che è una zona in forte espansione: il capolinea sarebbe nei pressi del centro commerciale Piramid, passando da Tetti Francesi, per poi proseguire su Orbassano per Strada Piossasco e infine con il percorso già predefinito. O, in alternativa, che venga mantenuto il precedente percorso della ex linea 5, con prolungamento fino a Gerbole di Rivalta, in via Giaveno all'altezza del Piramid". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il nuovo piano trasporti di Gtt non piace: "Tagliata fuori la zona di Gerbole di Rivalta". E parte la petizione

TorinoToday è in caricamento