Attualità Via Brigata Cagliari, 39

Coronavirus, Papa Francesco telefona al vescovo Derio Olivero ricoverato in ospedale

Il Santo Padre si è trattenuto alcuni minuti anche con il Dottor Mauro Pastorelli, direttore del reparto

Il vescovo Derio Olivero

Una bella sorpresa è stata oggi la telefonata arrivata all'ospedale di Pinerolo: a chiamare il reparto di terapia intensiva è stato Papa Francesco per avere notizie del vescovo di Pinerolo Derio Olivero ricoverato da alcune settimane per coronavirus. Lo comunica l'ufficio stampa dell'AslTo 3 che, in una nota, aggiunge: "Il vescovo è uscito dalla fase più critica della malattia, sta migliorando e, sebbene con fatica, ora è in grado di parlare".

Il Santo Padre si è trattenuto alcuni minuti con il Dott. Mauro Pastorelli, direttore del reparto, e poi ha voluto parlare direttamente con il vescovo per una breve conversazione privata. Un gesto di vicinanza, che ha portato conforto e sostegno a tutto il reparto e il presidio ospedaliero.

"Mi ha telefonato proprio ora il Papa. Questa è una bella notizia per la nostra piccola Diocesi. Ho parlato al Papa molto bene del nostro ospedale". Questo è il messaggio inviato da monsignor Derio Olivero al vicario generale della diocesi di Pinerolo, Gustavo Bertea, alle 16.40 di oggi, venerdì 17 aprile. Intanto il vescovo prosegue il suo cammino di guarigione, in attesa dell’esito del tampone cui sarà sottoposto lunedì prossimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Papa Francesco telefona al vescovo Derio Olivero ricoverato in ospedale

TorinoToday è in caricamento