Torino, come spostarsi in città: una mappa navigabile per muoversi con mezzi diversi

Mette insieme trasporto pubblico, bike sharing, car sharing e noleggio monopattini

Torino diventa la prima città in Italia capace di unire in un’unica mappa navigabile tutte le informazioni in tempo reale sui servizi di trasporto pubblico, di bike sharing, di car sharing e di noleggio monopattini per facilitare tutti coloro che si muovono in città nella scelta di spostamenti più versatili e sostenibili. Collegandosi a Muoversi a Torino, il portale unico di infomobilità della Città di Torino realizzato e gestito dalla società in-house 5T, i cittadini potranno accedere a una mappa con informazioni costantemente aggiornate per la pianificazione dei loro percorsi selezionando la modalità di trasporto preferita con un semplice sistema di filtro.

Sarà pertanto possibile localizzare in tempo reale tutti i mezzi (bus e tram) circolanti della flotta GTT, l’azienda torinese di trasporto pubblico, conoscere i tempi di attesa alla fermata attraverso le previsioni di arrivo e avere informazioni sull’accessibilità dei mezzi e delle fermate. Per quanto riguarda la mobilità in sharing, oltre alle informazioni sulla disponibilità delle biciclette nelle stazioni del servizio [TO]BIKE e sulle biciclette elettriche in free floating di Helbiz, si potrà anche visualizzare in tempo reale la posizione dei monopattini dei 5 operatori attivi in città - BIRD, BIT Mobility, Dott, Helbiz e Lime - pronti a essere utilizzati. Sono anche disponibili le informazioni sul servizio di car sharing offerto da Blue Torino.

Per Rossella Panero, Direttore Generale di 5T: “Con Muoversi a Torino, abbiamo dimostrato come una Pubblica Amministrazione sia in grado di fare innovazione di servizio, utilizzando le competenze e l’esperienza di una sua partecipata, da oltre 20 anni specializzata nella gestione di servizi di infomobilità. Come 5T crediamo nel valore dell’integrazione tecnologica che permette, sulla base di un’offerta esistente ricca di servizi di mobilità, di incentivare la multimodalità e rispondere in modo adeguato alle esigenze dei cittadini, attraverso un servizio di calcolo percorsi ricco di informazioni ma anche facile da utilizzare”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per promuovere le iniziative avviate dall’amministrazione cittadina nell’ambito della sharing mobility e le novità di Muoversi a Torino, sabato 10 ottobre 2020 si svolgerà “MATO Express”, una caccia al tesoro promossa dal Comune di Torino e 5T che si svolgerà nel centro cittadino e aperta a tutti gli utenti dei servizi di monopattini in sharing attivi in città. L’evento è organizzato in collaborazione con BIRD, BIT Mobility, Dott, Helbiz e Lime e l’associazione Club Monopattini Torino.  
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  •  Piemonte, coprifuoco dalle 23 alle 5: firmata l’ordinanza

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

  • Incidente in strada a Torino: tram investe pedone e lo uccide

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento