Attualità

Torino, il Covid si porta via l'avvocato Audisio: il penalista famoso per il processo Thyssenkrupp

Aveva solo 62 anni

L'avvocato Ezio Audisio, 62 anni (FOTO ANSA)

Il tribunale di Torino e il mondo forense in generale è in lutto per la morte di Ezio Audisio. L'avvocato penalista aveva solamente 62 anni. Il Covid lo ha strappato alla sua famiglia (una moglie, due figli, ndr) dopo che le sue condizioni erano peggiorate a fine ottobre, tanto da doversi ricoverare al Cto.

Era divenuto famoso a livello nazionale, e non solo, per essere stato uno dei legali difensori di Harald Espenhahn, amministratore delegato della Thyssenkrupp.

"Il Consiglio dell’ordine degli avvocati di Torino ricorda Ezio Audisio. Un collega esemplare, capace, generoso, elegante nei modi e nell’animo", afferma la presidente, Simona Grabbi.

"Lo ricordiamo come un penalista raffinato e una persona di grande spessore umano, che con stile ed eleganza si batteva per la difesa dei suoi assistiti. Da sempre iscritto alla Camera penale fondata dal suo maestro, Cesare Zaccone, già consigliere nel biennio 1996-98, era per tutti noi un punto di riferimento di un certo modo di essere avvocato. Sarai per sempre un esempio. Ciao Ezio", questo il pensiero della Camera penale del Piemonte occidentale.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, il Covid si porta via l'avvocato Audisio: il penalista famoso per il processo Thyssenkrupp

TorinoToday è in caricamento