menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

San Martino Canavese, lupa trovata morta nei boschi: uccisa da un'arma da fuoco

Indaga la polizia metropolitana

La femmina di lupo trovata morta nei giorni scorsi in un’area boschiva a San Martino Canavese è stata uccisa da un'arma da fuoco.

Lo conferma l'autopsia disposta dalla polizia locale della Città Metropolitana di Torino ed eseguita alla Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università di Torino sulla carcassa dell'esemplare, di circa un anno. 

Il referto è stato ora acquisito dagli agenti di polizia metropolitani, coordinati dal comandante Massimo Linarello, che ora hanno anche sequestrato la carcassa dell'animale e il proiettile utilizzato e rinvenuto nel corpo.

Ora c'è una denuncia a carico di ignoti, inoltrata alla Procura della Repubblica di Torino. "Continueremo a monitorare l'attività venatoria nelle zone di presenza dei lupi e proseguiremo con le indagini e gli accertamenti per risalire agli autori del reato", precisa Linarello.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento