Chieri, l'azienda viene messa in liquidazione: incerto il futuro dei 100 dipendenti

La denuncia del sindacato

La Tesco Go di Chieri

Giorni cupi alla "Tesco Go srl" di viale dell'Industria 11 a Chieri. Come annunciato dalla Fiom Cgil di Torino, la proprietà indiana ha deciso di mettere in liquidazione l’azienda che si occupa di progettazione e design industriale.

Incerto, quindi, il futuro degli oltre 100 tecnici attualmente alle dipendenze dell'azienda chierese. 

“Viene messa in liquidazione un’azienda importante che opera in un settore strategico e la Fiom non intende accettare che si perdano ulteriori posti di lavoro e competenze sul territorio torinese. Ci risulta vi sarebbe un interesse da parte della Micla Engineering & Design, impresa torinese che opera nello stesso settore con circa 300 dipendenti, ad acquisire parte delle attività. Alla Micla abbiamo richiesto un incontro sindacale urgente e in quella sede chiederemo che siano assorbiti tutte e tutti gli attuali dipendenti della Tesco Go per salvaguardare i lavoratori, la loro professionalità, la presenza sul nostro territorio di attività qualificate”, commentano Maria Teresa Gobbato, responsabile della Tesco per la Fiom di Torino, e Francesca Pedone responsabile dell’ufficio procedure concorsuali Fiom.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Green Pea apre a Torino, creati 200 posti di lavoro: cosa c'è dentro la nuova struttura avveniristica

  • Rivoli, il videogioco usato per adescare i bambini e invogliarli a farsi foto e video nudi

  • Dieta, metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunciare ai propri alimenti preferiti

  • Torino, colta da malore, stramazza al suolo: muore in ospedale nonostante i soccorsi dei civich

Torna su
TorinoToday è in caricamento