"Get ready to get closer": Cuadrado e Ronaldo annunciano novità per il sito della Juventus

In manutenzione da questa settimana

L'attuale pagina del sito della Juve

Da questa mattina, il sito della Juventus è in manutenzione.  

Andando sul sito www.juventus.com, infatti, appare solamente una fotografia con i giocatori Cuadrado (con la terza maglia) e Ronaldo (con la divisa tradizionale) e, tra loro due, la scritta “Get ready to get closer”.

Al momento nessuna notizia è stata comunicata dalla società bianconera sul perché il sito sia in manutenzione da così tante ore.

Quasi certamente ci sono delle grandi novità che, a breve, potrebbero essere rese note. Gli altri siti collegati alla "Vecchia Signora", come il J Hotel, sono funzionanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso di bellezza pochi mesi dopo che i genitori chiudono l'azienda a causa del lockdown

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Guardia giurata uccide la ex compagna e poi si suicida, lei lo aveva lasciato da poco

  • Tragico scontro con un camion, morto un automobilista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento