rotate-mobile
Attualità Pinerolo

Guarito il vescovo emerito colpito da malaria in Burkina Faso

In convalescenza nello Stato africano

Buone notizie per monsignor Pier Giorgio Debernardi. Il vescovo emerito di Pinerolo, colpito a inizio marzo da malaria mentre si trovava in Burkina Faso, ora si trova a casa, in convalescenza.

E' stato infatti dimesso dall'ospedale di Ouagadougou, la capitale del Burkina Faso, giusto in tempo per poter festeggiare i suoi primi 80 anni di vita.

La malaria - più precisamente la febbre Dengue - l'aveva contratta durante la sua missione in Africa occidentale, lo scorso 9 marzo 2020.

Dall'ottobre del 2017, quando è andato in pensione, ha deciso di dedicarsi totalmente alla missione in Burkina Faso, tornando in Italia per brevi periodi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guarito il vescovo emerito colpito da malaria in Burkina Faso

TorinoToday è in caricamento