Aste, record per l’auto di Giovanni Agnelli: Panda 4x4 venduta a 37mila euro

Panda 4x4 Trekking del 1993 color argento metallizzato, con i doppi profili blu e neri tipici delle vetture di casa Agnelli e il nome dell’Avvocato a libretto come primo intestatario

Gianni Agnelli

È Aste Bolaffi ad annunciare il record mondiale in asta per una Panda 4X4 messo a segno dall’auto appartenuta a Gianni Agnelli durante l’asta di Auto classiche a Torino.

Una vera battaglia al rialzo per la Panda appartenuta a Gianni Agnelli

Dopo una battaglia tra offerte online e al telefono, la Panda 4x4 Trekking del 1993 color argento metallizzato, con i doppi profili blu e neri tipici delle vetture di casa Agnelli e il nome dell’Avvocato a libretto come primo intestatario, è stata aggiudicata oltre le stime a 37.000 euro inclusi diritti (lotto 75).

Le altre auto in vendita

Il top lot dell’asta è risultata la Porsche 911 Speedster Turbolook (lotto 97), venduta a 190.000 euro. Nell’affollata sala d'aste del Garage Bolaffi i collezionisti si sono dati battaglia per conquistare i lotti più prestigiosi o interessanti e particolari, come la Porsche 993 Turbo del 1996 (lotto 89), aggiudicata a 126.000 euro, e la Fiat 500 “Capri”, rivisitazione della Carrozzeria Castagna della storica Spiaggina (lotto 83) acquistata a 30.000 euro, il prezzo più alto mai pagato in asta per una 500 non Abarth. Da segnalare inoltre il risultato della Talbot Sunbeam Lotus 2.20 del 1980, vero “tesoro” riscoperto in un garage dopo anni di abbandono: la vettura barn find, venduta senza riserva a 11.500 euro (lotto 88), è un’icona per gli appassionati di Rally e si presta perfettamente ad essere restaurata o preparata per rally storici.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • Rivoli, il videogioco usato per adescare i bambini e invogliarli a farsi foto e video nudi

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • Dieta, metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunciare ai propri alimenti preferiti

Torna su
TorinoToday è in caricamento