Droni bis, dopo San Giovanni i droni tornano nel cielo sopra Torino

Per la Drone Champions League

Il 12 e il 13 luglio Torino ospiterà la seconda tappa della Drone Champions League, tra le più importanti competizioni di droni a livello mondiale. Otto squadre d'élite correranno con i loro droni LED-lit su una pista appositamente costruita sugli storici argini dei Murazzi del Po torinesi mentre, durante tutta la manifestazione, il Drone Village situato nell'adiacente Corso Cairoli offrirà un'esperienza coinvolgente per famiglie e appassionati.  

Spiega l’assessora all'Innovazione Paola Pisano: “Saranno due i giorni di eventi: la più spettacolare e emozionante competizione che vedrà squadre e piloti da tutto il mondo sfidarsi con droni che raggiungono i 160 km/h e il Drone Village, unico nel suo genere, dove famiglie e appassionati potranno incontrare i piloti, girare tra i truck di street food e far volare i droni come dei veri piloti. Il divertimento decolla venerdì e sabato 12-13 luglio 2019”.

La "Drone Champions League" è un appuntamento che arriva a meno di un mese da San Giovanni, dove oltre 300 droni hanno dato vita allo spettacolo del santo patrono (Video). Commenta la sindaca Chiara Appendino: “Dello show sentirete parlare a lungo, ma io vorrei soffermarmi, sul vero significato di queste iniziative. Ovvero quello di fare da apripista per l’implementazione di queste tecnologie al servizio del territorio e dei cittadini. Sono innumerevoli, ad esempio, le prospettive di utilizzo dei droni, molte delle quali già in atto. Dalla diagnosi delle infrastrutture alle attività di sicurezza, dal trasporto di medicinali in urgenza al presidio delle aree naturali. Torino è dunque orgogliosa di poter essere tra i primi teatri di una rivoluzione in atto. Rivoluzione che porterà con sé nuove opportunità, di economia, sviluppo e lavoro”.

Drone Grand Prix

Drone Grand Prix è il campionato riconosciuto per le squadre professionistiche di drone racing: una serie di gare innovative che sfuma i confini tra virtuale e reale. La Città di Torino è stata scelta dal circuito DCL - Drone champions league come location per una delle gare. Si tratta di una corsa tra droni illuminati a LED, che sfrecciano attraverso i percorsi personalizzati testa a testa, raggiungendo velocità di oltre 160 km/h mentre i piloti li guidano con visori a realtà virtuale. Ogni gara DCL viene trasmessa in diretta, in tutto il mondo in TV, online e tutte le location delle competizioni sono poi riprodotte all’interno del videogame DCL The Game. Qui il programma della manifestazione
droni Torino-2

Potrebbe interessarti

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

  • Pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • Peperoncino: tutti i rimedi al bruciore

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

  • Rimane appesa alla ringhiera del balcone poi cade nel vuoto: ragazza in gravi condizioni

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento