rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Attualità Chieri / Via Guido Gozzano

Cancellazioni e ritardi nelle corse serali della linea "30" Gtt a Chieri. Il sindaco: "È una vergogna"

E ha scritto una lettera a Gtt e Agenzia della Mobilità

"Una vergogna". Non usa mezzi termini Alessandro Sicchiero, sindaco di Chieri, per definire la situazione della linea 30 di Gtt.

Il primo cittadino punta il dito sulle corse della seconda parte di serata, dalle 22 in poi: "Si verificano cancellazioni di corse o ritardi consistenti". Di qui la decisione di scrivere a Gtt e all’Agenzia della Mobilità, per sapere "quali siano le loro intenzioni a fronte delle problematiche riscontrate sulla linea 30. Se, quando e come intendano porre rimedio ai disservizi e potenziare il trasporto pubblico sui nostri territori. Cominciando con il ripristinare le frequenze preesistenti nelle ore serali - continua Sicchiero - È evidente che corse cancellate e consistenti ritardi stanno compromettendo l’affidabilità della linea 30, con conseguente ripiego sui mezzi privati, per chi ne ha la possibilità, o con la rinuncia a spostarsi fuori Chieri".

Sicchiero, che ha più volte promosso iniziative per invogliare i cittadini a fruire dei mezzi pubblici, questa volta non può essere "pro Gtt": "I frequenti e ingiustificati disagi arrecati alle famiglie chieresi non fanno altro che alimentare la sfiducia nei confronti del trasporto pubblico locale. Peraltro in una fase in cui, con la ripresa di tutte le attività, sarebbe necessario disporre di un servizio efficiente e affidabile. Come Amministrazione Comunale poniamo grande attenzione al tema della mobilità sostenibile. Ma quanto si sta verificando sulla linea 30 non può che essere avvertito come una beffa rispetto al nostro impegno e a quello di tutti i chieresi, che, convintamente, rinuncerebbero all’auto se potessero viaggiare puntualmente e comodamente su un affidabile autobus pubblico".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cancellazioni e ritardi nelle corse serali della linea "30" Gtt a Chieri. Il sindaco: "È una vergogna"

TorinoToday è in caricamento