Coronavirus in Piemonte, 585 nuovi casi: il bollettino di martedì 13 ottobre

Rispetto a ieri, aumenta il numero dei ricoverati in terapia intensiva (8 in più) e aumenta il numero dei ricoverati non in terapia intensiva (26 in più)

Oggi, martedì 13 ottobre 2020, sono 585 in più rispetto a ieri i casi di persone positive al coronavirus. Tra loro ci sono 372 asintomatici. Ammontano quindi a 39.542 i casi di persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte, così suddivisi su base provinciale: 4.653 Alessandria, 2.172 Asti, 1.294 Biella, 4.110 Cuneo, 3.746 Novara, 19.849 Torino, 1.798 Vercelli, 1.279 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 331 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 310 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.
 
Rispetto a ieri, aumenta il numero dei ricoverati in terapia intensiva (30 persone in totale, 8 in più) e aumenta il numero dei ricoverati non in terapia intensiva (oggi sono 483, 26 in più). Le persone in isolamento domiciliare sono 5.452. I tamponi diagnostici finora processati sono 808.603 di cui 440.761 risultati negativi.

Tre i decessi di persone positive al test del Covid-19 sono stati comunicati nel pomeriggio dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte. Di questi nessuno si è verificato oggi (il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid). Il totale è di 4183 deceduti risultati positivi al virus da inizio epidemia.

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 28.909 (più 90rispetto a ieri), mentre altri 485 sono “in via di guarigione”, ossia negativi al primo tampone di verifica, dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo.

Coronavirus in Italia, il bollettino di oggi: 5901 nuovi contagi e 41 morti, la mappa dei nuovi focolai 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Come cambia il mercato immobiliare di Torino dopo il lockdown: l'analisi quartiere per quartiere

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: cosa bisogna fare per avere i codici e vincere fino a 5 milioni

  • Zona Arancione: estesa apertura negozi, maggiori controlli, dentro e fuori, nei centri commerciali

Torna su
TorinoToday è in caricamento