menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Emergenza coronavirus, GTT: servizio Night buster sospeso e altri provvedimenti 

Il servizio Night buster sarà sospeso nelle notti del 13 – 14 – 20 – 21 – 27 – 28 marzo a causa dei provvedimenti intrapresi per l'emergenza COVID-19.

Inoltre GTT ha provveduto all'adozione di ulteriori accorgimenti per far fronte all’emergenza Coronavirus. Da martedì 10 marzo è in atto la chiusura temporanea della porta anteriore su bus e tram urbani ad integrazione dell’analoga misura già adottata sui bus extraurbani. Si sale dalle porte centrali e da quelle posteriori. Sono sospese, fino al 5 aprile, le cene sui tram ristoranti “Gustotram” e “Ristocolor”, mentre la salita sull’ascensore della Mole Antonelliana è sospesa in contemporanea alla chiusura del Museo del Cinema.

Centri di Servizi al Cliente e altri sportelli: modifiche aperture e orari al pubblico

Da mercoledì 11 marzo, fino a nuova comunicazione, per motivi legati all'emergenza Coronavirus, cambieranno aperture e/o orari degli uffici GTT. Per maggiori informazioni visitare la sezione “avvisi e informazioni di servizio” presente nella home page del sito www.gtt.to.it

Sospensione della sosta a pagamento e della ZTL centrale

Da venerdì 13 a mercoledì 25 marzo, con ordinanza dell'11 marzo 2020 per l'emergenza da Coronavirus, è sospesa la ZTL Centrale (escluso ZTL "Trasporto Pubblico, Pedonale e Area Romana") e la sosta a pagamento ("zona blu"). La sospensione riguarda unicamente la sosta a raso e non comprende i parcheggi "automatizzati" (a barriera) e quelli in struttura gestiti dal GTT.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento